loading...

Ecco come è nata davvero la Luna La nuova teoria che rivoluziona la storia

1484036163537-jpg-luna__l_ultima_teoria__e_nata_dalle_briciole_della_terra_

La Luna non è nata da un unico gigantesco impatto di un pianeta delle dimensioni di Marte con la Terra come abbiamo sempre creduto ma da una “raffica” di impatti avvenuti sul nostro pianeta. Una serie di collisioni che hanno liberato da una Terra primitiva del materiale che avrebbe generato la Luna. E’ l’ultima rivoluzionaria teoria pubblicata nell’edizione online della rivista Nature Geoscience elaborata dal gruppo dell’istituto israeliano Weizmann coordinato da Raluca Rufu.

Questa ricerca ribalta la teoria dell’impatto catastrofico formulata negli anni ’70 e considerata la più accreditata. Una teoria che però non riusciva a spiegare perché la Luna sia di fatto composta da materia simile a quella terrestre e non da un mix fra terrestre ed extraterrestre. Proprio per rispondere a questo interrogativo gli scienziati hanno simulato al computer una serie di impatti fra pianeti di grandi dimensioni con la Terra primitiva. È emerso così che la maggior parte dei dischi di detriti prodotti dall’impatto è composta da materiale terrestre. Dopo ciascun impatto, i dischi si sono via via ingranditi fino a formare delle piccole lune. Che allontanandosi dalla Terra hanno continuato ad assemblarsi fino a formare nell’arco di milioni di anni il nostro satellite.

http://www.liberoquotidiano.it/

loading...
loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *