loading...

“Faceva urinare le prostitute su…”: il video di Putin su Trump / Guarda

1484129482669-jpg

Notizie spinte (e clamorose) su Donald Trump. Secondo i documenti in mano ai servizi russi e a Vladimir Putin, pubblicati integralmente dal sito statunitense Buzzfeed e ripresi da Dagospia, The Donald avrebbe dormito al Ritz Carlton di Mosca – dove una stanza costa 17mila euro a notte, le foto nella gallery – e ingaggiato prostitute affinché urinassero sul letto in cui dormirono Barack Obama e la moglie Michelle (lo si legge nei documenti, sempre nella gallery). Il tutto sarebbe stato filmato e sarebbe in mano ai russi. Un presunto sfregio di The Donald, un gesto che sarebbe servito anche a rafforzare il suo ottimo rapporto con Putin, che “odia” Barack e signora.

I servizi segreti russi avrebbero riempito la stanza del Carlton di cimici e telecamere nascoste, e sarebbero dunque in possesso di questi video, tra prostitute, urina e champagne. Da par suo, Trump ha subito bollato la vicenda come una “fake news“, una notizia falsa, e ha accusato i media statunitensi di essere protagonisti dell’ultimo capitolo di una “caccia alle streghe”. Sempre secondo Buzzfeed, le informazioni riservate sono state raccolte da un agente dei servizi segreti inglesi che dispone di informazioni in Russia. La Fbi è alla ricerca di conferme su queste indiscrezioni.

Il fatto che i russi abbiano sottratto informazioni sensibili durante la campagna elettorale è stato confermato anche dalla Cnn, che cita fonti dell’intelligence Usa. L’autorevole televisione parla di “informazioni personali e finanziarie compromettenti” sul presidente eletto Trump, che risulterebbe così ricattabile dal Cremlino.

loading...
loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *