loading...

Non può avere figli, quello che fa è incredibile – FOTO

o7lrwz65

La 39enne inglese Jane Berry è balzata agli onori delle cronache un anno fa circa. La donna, non potendo avere figli suoi, ha preso una decisione alquanto bizzarra che ha scatenato e continua a provocare numerose polemiche e commenti ben poco gentili nei suoi confronti. Jane infatti ha deciso di “adottare” tre bambole e di trattarli proprio come se fossero veri neonati. Ha dato loro un nome (Amy, Ashley e Chloe) e le accudisce durante tutta la giornata come se fossero reali con tanto di cambio pannolino, biberon, pappe e passeggiate al parco. Quando ha compiuto questa scelta la donna non pensava che si sarebbe esposta a così tante critiche. Secondo lei il suo comportamento era seppur eccentrico del tutto innocuo. Molti però non la pensano come lei e ancora oggi a un anno di distanza la attaccano in vari modi. Jane, che ha sempre avuto al suo fianco in questa scelta il marito 51enne Peter Marflee e il resto della famiglia, racconta ai media britannici tutto il suo disagio: “Qualcuno mi ha detto di fare dei bambini veri, io ho risposto che non posso perché sono sterile. Quando andavamo in giro con Amy, qualcuno mi mandava messaggi cattivi, dandomi della pazza. All’inizio mi vergognavo a portarla con me, adesso non mi interessa più, nessuna paura. A qualcuno dà fastidio perché sembrano bambini morti, non capisco perché facciano così. Non ho mai detto che sono reali, eppure c’è gente che ha paura di me e delle mie bambine”.

direttanews.it

loading...
loading...

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *